Nasce Assintel Umbria, Palazzetti Presidente

Nasce Assintel Umbria, Palazzetti Presidente

3 annifa 0

palazzetti rapariRappresenterà le imprese dell’Ict- Information and communication tecnology e del digitale

19 set 2015 14:55 Le piccole e medie imprese dell’Ict- Information and communication tecnology e del digitale hanno ora in Umbria una specifica associazione di rappresentanza: nell’ambito di Open Opportunity è stata infatti costituita formalmente Assintel Umbria Confcommercio, la seconda esperienza territoriale in Italia, dopo la Sicilia.

L’elezione L’assemblea costitutiva, alla quale sono intervenuti il presidente nazionale Assintel Giorgio Rapari e di Confcommercio Umbria Aldo Amoni, ha nominato alla presidenza per acclamazione Roberto Palazzetti, giovane imprenditore perugino: «Dopo anni di segno meno – ha sottolineato nel suo intervento il presidente Rapari, anticipando un dato dell’Assintel Report 2015 che sarà presentato tra qualche settimana – finalmente il mercato dell’Ict registra una crescita dell’1,7%». Per il presidente di Confcommercio Umbria Aldo Amoni, «con la costituzione della Assintel Umbria, Confcommercio è sempre più il luogo in cui il mondo delle imprese del commercio, turismo e servizi interscambia le rispettive competenze e le mette al servizio reciproco».

Il neo presidente Assintel Umbria, spiega Roberto Palazzetti, «si propone come la nuova community regionale composta da aziende del settore Icy e del digitale che riconoscono in Assintel e in Confcommercio i punti di riferimento per la realizzazione della trasformazione digitale  a livello territoriale,  portando i temi caldi del settore all’attenzione delle istituzioni locali, sviluppando obiettivi, proposte, iniziative. Abbiamo strumenti e competenze che devono essere maggiormente valorizzati e che rappresentano una risorsa fondamentale per la nostra regione».

Il direttivo Le prossime tappe della neonata associazione saranno «l’elezione del consiglio e la prosecuzione di un percorso di ‘acculturamento’ sui temi del digitale, già avviato da tempo a beneficio delle imprese del commercio e del turismo. A novembre, poi, la presentazione in esclusiva del Rapporto Assintel 2015, un vero e proprio punto di riferimento per conoscere l’andamento del mercato, indispensabile per le imprese del settore».

 

Fonte: www.umbriaon.it Vai all’articolo

Leave a comment